Come scegliere la culla adatta al neonato

Non solo la navicella della carrozzina, dove il nostro bebè può dormire tranquillamente anche mentre siamo fuori casa. Vediamo anche come scegliere la culla più adatta in base alle nostre esigenze. Sicurezza prima di tutto La prima cosa da prendere in considerazione quando si tratta di scegliere la culla adatta al nostro bambino è la sicurezza. L’usanza vuole che la culla si trovi nella stessa camera del letto matrimoniale dei genitori ma che non sia attaccata ad esso: infatti se inavvertitamente venisse colpita durante…

ragazza con passeggino

Guida alla scelta del passeggino

Una delle prime domande che si pone un neogenitore, una volta arrivato il pargolo a casa ma a volte anche prima, è: qual è il passeggino migliore da acquistare? Che sia leggero e si chiuda ad ombrello, più robusto o a doppia seduta, sono tante le accortezze da prendere quando si compra un passeggino. Il consiglio più importante da darvi è, prima di tutto, quello di provarli prima di acquistarli. In linea generale comunque, è giusto porre un occhio di riguardo sulla robustezza di un…

baby uncinetto

Torna di moda l’uncinetto per i bambini

Le mille e una notte è il titolo più adeguato per la storia dell’uncinetto, poichè le origini di questa arte risalgono probabilmente all’alba dei tempi. Non ci sono giunti reperti e testimonianze certe sull’uso dell’uncinetto: in varie parti del mondo – in Cina ma più generalmente Asia, Africa, America – si hanno testimonianze simili in diversi archi temporali. Inizialmente sembra che l’antenato dell’uncinetto fossero le mani, o meglio le unghie che intrecciavano i filamenti, poi l’ingegno umano ha escogitato e costruito uno strumento a…

bimbo dorme tessuto

I migliori tessuti per la pelle del bambino

5000 anni fa, è l’età dell’unico abito più antico trovato a seguito di uno scavo archeologico in Egitto, ed era un capo di una raffinatezza unica, si crede che si possano trovare altri capi simili più antichi anche in altre parti del mondo. Da questa ricerca si deduce che i vestiti sono nati pressapoco quando è nata l’umanità. L’arte di intrecciare i fili, uno stile di vita, una tradizione che è alla base per il confezionamento di un abito, è stato conteso di nazione…

bimbo a mare con salvagente

Come vestire i neonati in estate

Le giornate si stanno allungando, le temperature si alzano, l’estate è in arrivo e le mamme e i papà inizieranno sicuramente a chiedersi: come vestiamo il nostro bimbo in estate? Entrambi i genitori hanno un percezione della temperatura corporea diversa, così come tra un bambino e una bambina le temperature saranno percepite in maniera diversa. E non solo! In Italia questo discorso è molto variabile data la conformazione geografica del territorio, pertanto avremo temperature estremamente diverse da nord a sud e da est a…

bimbo autunno foglie

Come vestire i neonati in autunno

Dal verde al giallo,  passando per l’arancione ed il marrone, sono questi i colori dell’autunno che sta per arrivare. Come i colori iniziano a diventare più cupi così anche le ore della giornata “si accorciano” ma questa stagione è ricca di festività, che vanno dal solstizio d’inverno ad Halloween perchè bisogna anche ricordare che è la stagione dei raccolti, dalla vendemmia e delle castagne. Insomma il vostro bimbo sarà più contento se lo porterete alla vendemmia a calpestare l’uva, ad esempio, ipiuttosto che stare…

Come vestire i neonati in inverno

Non diciamo di certo che bisogna vestire il proprio bebè come se fossimo pronti a partire per il Polo Nord, ma è quantomeno consigliabile vestirlo sempre a cipolla, cioè a strati. Questa stagione, l’inverno, porta con sé una ventata d’aria fresca e non solo, in quanto le temperature diminuiscono drasticamente, in alcune regioni d’Italia raggiungendo anche 0° o addirittura meno! Di questi tempi ci si organizza per andare sulla neve, chi a sciare chi a rilassarsi un po’ al sole e nelle baite visto…

bimbo primavera

Come vestire i neonati in primavera

Parola del giorno, alternanza. Sì, perché la primavera ha un tratto caratteristico, ovvero quello di cambiare molto spesso temperature con picchi bassi e alti e rovesci improvvisi. Questi cambiamenti repentini possono compromettere la salute delicata dei bambini e aumentano le preoccupazioni dei genitori. Essendo la primavera una “mezza stagione” sarebbe opportuno premunirsi di medicinali antiallergici e di capi leggeri che si possano mettere a strati, a cipolla, tali da toglierli con facilità in caso di caldo eccessivo. Questa stagione che va da marzo a…