sviluppo

Beh, di certo è facile monitorare la crescita fisica di un bambino, ma non è così facile rintracciare la sua crescita mentale. Lo sviluppo intellettuale della prima infanzia è diviso in fasi dal famoso psicologo Piaget. Diamo un’occhiata alla definizione e alle fasi anche in questo articolo.

Qual è lo sviluppo intellettuale nei bambini?

Lo sviluppo intellettuale nei bambini avviene rapidamente grazie al tipo di esperienze che vivono. Con il tempo e l’esperienza, la loro memoria, le capacità di risoluzione dei problemi, le capacità di ragionamento e di pensiero si affinano e si sviluppano.

Le 4 fasi dello sviluppo intellettuale nei bambini:

Lo sviluppo cognitivo e intellettuale di un bambino è contrassegnato da determinate attività e modelli che possiamo riconoscere se li conosciamo. Ci sono quattro fasi distinte dello sviluppo intellettuale di un bambino che sono state specificate da Piaget, riportate di seguito.

1. Stage sensoriale:

Questo è il periodo da 0 a 2 anni in cui alcune attività sono osservate in un bambino che segna la sua crescita delle facoltà mentali.

  • I primi due mesi sono caratterizzati da movimenti motori molto elementari come l’aspirazione e la presa. Questo è lo stadio riflessivo.
  • I prossimi due mesi sono contrassegnati da movimenti ripetitivi. Questo è lo stadio delle prime reazioni circolari.
  • La fase da 4 a 8 mesi vede il bambino ripetere movimenti con conseguenze come fare un giocattolo sospeso sulla muta toccando o prendendo a calci. Questo è lo stadio delle reazioni circolari secondarie.
  • Quando il bambino avrà un anno, vedrà i suoi movimenti diventare più complessi. Questo stadio è il coordinamento delle reazioni secondarie.
  • I prossimi sei mesi vedranno il bambino scoprire nuovi modi per fare lo stesso compito. Puoi trovare il tuo bambino che tira un cuscino per prendere un giocattolo su di esso senza prenderlo direttamente. Questo comprende le reazioni circolari terziarie.
  • All’età di due anni, il bambino inizia a mostrare segni di risolvere mentalmente i problemi legati all’attività prima di eseguire le azioni. Questa è l’invenzione di nuovi mezzi attraverso la combinazione mentale.

2. Periodo preoperativo:

Questa fase di sviluppo intellettuale della prima infanzia dura dai 2 ai 7 anni ed è caratterizzata dai seguenti sviluppi nel bambino.

  • Dall’età di 2 a 4 anni, si sviluppano le abilità linguistiche del bambino. Il suo discorso, tuttavia, non è altamente logico. Il bambino può ricordare e parlare di oggetti che non sono attualmente in vista. Questa è la fase pre-operativa.
  • L’età da quattro a sette anni vede il bambino sviluppare le sue capacità di parlare. Il discorso ha più senso e il bambino è in grado di riconoscere e utilizzare la logica semplice.
  • I giochi con regole semplici sono comprensibili al bambino ora. Questa è la fase intuitiva.

3. Periodo delle operazioni concrete:

Questa fase di sviluppo intellettuale del bambino comprende la crescita mentale che si svolge nel bambino dai 7 ai 12 anni.

  • Il bambino è ora in grado di comprendere schemi logici e anche di usarli. Le facoltà mentali ora stanno prendendo una svolta verso una solida comprensione e cognizione di ciò che deve essere fatto per compiti diversi.
  • Il bambino è ora in grado di capire e risolvere i problemi in modo logico e corretto.

4. Periodo delle operazioni formali:

Questo è il periodo di sviluppo che ha luogo dall’età di 12 anni e oltre.

  • È in questa fase finale dello sviluppo intellettuale che il bambino è in grado di iniziare a capire e pensare a concetti astratti.
  • Il ragionamento logico e deduttivo diventa comprensibile al bambino. Complesse sequenze logiche e astratte diventano facili per il bambino a cui pensare e applicare nella risoluzione dei problemi.
  • La crescita mentale e fisica di un bambino è molto accelerata negli anni iniziali della sua vita. Devi ricordare che ogni bambino è diverso a modo suo. Non mettere pressione inutile sul tuo tesoro. Lascia che il tuo bambino sviluppi le sue abilità da solo e goditi le fasi della crescita!

Speriamo che questo articolo risponda a tutte le tue domande sullo sviluppo cognitivo e intellettuale dei bambini. Se hai qualcosa da aggiungere ad esso, saremo lieti di ascoltarti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *