mani piedi neonato

Less in more” in inglese vuol dire “di meno è di più“. Cosa vuol dire? Che l’essenziale, spesso, è tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Quando si tratta di corredini, sono sempre di più le mamme che iniziano a chiedere quali siano gli abiti di base di cui hanno bisogno per il bambino nel momento in cui arriveranno. Spesso e volentieri, le mamme acquistano molte più cose di quante ne servano davvero, un po’ per l’influenza delle pubblicità ed un po’ perché l’emozione di diventar mamme prende il sopravvento. Ma, se avete scelto di acquistare un corredino per il vostro bimbo in arrivo, la straordinaria varietà di gadget, equipaggiamenti e accessori che ci viene detto è di importanza fondamentale per il nostro nuovo piccolo o ci sono cose superflue che potremmo comprare più avanti? Vediamo assieme.

Di cosa abbiamo realmente bisogno in un corredino?

Che cos’è un corredino? Riassumendo tutto all’osso, si tratta del primo set di vestiti ed accessori che avrà il vostro bambino. C’è chi sceglie di farlo prima della nascita del bambino e chi invece preferisce comprare tutto non appena il bambino viene al mondo. Vediamo assieme di che cosa abbiamo realmente bisogno quando si parla di corredini.

  • 4-8 lenzuolini
  • 2 sacchi nanna
  • 1-3 pagliaccetti (se il bambino nasce in primavera o estate) o tutine (nel caso nascesse in inverno)
  • 2-4 scarpine (le scarpe con la suola sono davvero carine, ma risultano essere davvero poco utili fino a quando il bambino non inizia a camminare)
  • 2 cappelli (a tesa larga o con la visiera per l’estate, oppure un berretto morbido che copre le orecchie per l’inverno)
  • 12-24 pannolini che basteranno per i primi giorni di vita del bimbo. Esistono pannolini sia in taglia unica che diversificati in base all’età del bimbo, sta a voi la scelta!
  • 3-4 bavaglini (è sempre meglio averne qualcuno in più nel caso il bambino si sporchi e, si sa, i bimbi piccoli si sporcano tantissimo!)
  • 2-3 pigiamini
  • 5-6 paia di calzini

Attenzione a non strafare

Per quanto possa essere una tentazione quella di comprare tanti abiti ed accessori per il nostro bambino, sarebbe decisamente meglio non strafare, innanzitutto perché molte componenti del corredino verranno regalate dai nostri cari e soprattutto perché non saremo mai sicuri della taglia del nostro bambino fin quando non verrà al mondo.

I neonati crescono rapidamente anche se il bambino sarà piccolo all’arrivo, le dimensioni degli abitini saranno presto troppo piccole per loro. È bene quindi non esagerare nel comprare troppi abiti per il nascituro o optare per dimensioni leggermente più grandi, ma in linea generale è meglio non strafare. Una volta che il bambino sarà nato, avrai un’idea migliore di quali dimensioni e stili funzionano meglio per lui. Scegli materiali morbidi e confortevoli, con fibbie ed aperture che si chiudono ed aprono facilmente e cuciture finite nel caso vogliate elementi decorativi in più mantenendo comunque la sicurezza del vostro bimbo. A proposito di questo, controllate sempre tutti i dettagli dei vestiti dei vostri bimbi partendo dai bottoncini, passando per ricami e targhette varie che potrebbero graffiare la pelle del nostro bambino.

Che cosa cercare quando acquistiamo gli articoli per il corredino

Gli abiti realizzati al 100% in cotone, anche ma non necessariamente biologici, sono ideali per la pelle delicata dei neonati. Esistono comunque diversi tessuti adatti alla pelle dei più piccoli, motivo per cui basta informarsi bene e poi mettersi all’opera per scoprire quali sono i migliori a rispondere alle nostre esigenze. Per rendervi la vita un po’ più facile, cercate per le prime settimane di vita del vostro bimbo dei capi in colori neutri che possiate lavare anche tutti insieme senza dover fare divisioni di colore, anche perché saranno abiti temporanei in quanto il vostro piccolo crescerà nel giro di un batter d’occhio!

Il corredino, non solo abiti

Oltre agli abiti e gli accessori per il vostro bambino, ci sono anche altre cose delle quali avrete bisogno che riguardano il divertimento del bambino e la loro sicurezza. Iniziamo allora con:

  • 2-3 pupazzetti
  • 2-3 giochi in gomma (ideali per quando il bambino inizierà a mettere i dentini ed avrà dolore, allora avrà bisogno di mordere qualcosa ed esistono giocattoli appositi)
  • 1 sonaglino
  • 1 culla
  • 2-3 biberon
  • 2-3 ciucci 
  • sterilizzatore

Detto questo, non vi resta che fare i dovuti calcoli e vedere quali sono le vostre esigenze e quelle del vostro bambino. Fate particolarmente attenzione ai giocattoli che scegliete. Non prediligete quelli con parti removibili e piccole ce potrebbero essere ingerite dal vostro piccolo!

Felice shopping!

Share

Potrebbe interessarti anche