bimbo corredino

Quando un bimbo sta per nascere, la gioia invade non solo i genitori ma anche tutti i parenti ed amici a loro più cari. Quindi, sia che questo lieto momento faccia parte della vostra vita o di quella di un’amica, è meglio non farci cogliere impreparate dal lieto evento! Dobbiamo accogliere questa nuova vita nel migliore dei modi, quindi perché non iniziare proprio dal corredino?

Le cose che non possono mancare

Specie in attesa del primogenito, le mamme si domandano cosa sarà importante acquistare perché ci si prepari all’evento, e ciò succede ancora più spesso a chi è un po’ più inesperto e non sa dove andare a mettere le mani per riuscire a trovare un regalo utile ed apprezzato. Come abbiamo già detto in precedenza, sono molte le cose che non devono mancare nel corredino, ma quelle più essenziali ed immediate sono più o meno sempre le stesse:

  • Pannolini, che davvero non sono mai abbastanza! Meglio averne una scorta infinita, specie per i primi giorni, perché i bambini hanno bisogno di diversi cambi durante i primi mesi di vita!
  • Pigiamini, body e tutine, infatti vi accorgerete di quanto spesso sia necessario lavare e cambiare il vostro piccolino e non ci sarà molto tempo a vostra disposizione per poter fare spesso il bucato…una bella scorta, quindi,  potrebbe davvero semplificarvi il lavoro!
  • Calzini e bavaglini soprattutto di questi ultimi è meglio averne qualcuno in più perché i bimbi quando mangiano sono piuttosto pasticcioni!
  • Biancheria da letto. Che siano lenzuolini, copertine, piumini o copripiumini, il vostro bambino avrà bisogno di più di questi oggetti per cambiarsi nel caso le sporchi.
  • Creme, bagnoschiuma, shampoo per bambini; assicuratevi che si tratti di prodotti cosmetici pensati appositamente per i neonati, cosicché la loro pelle non si irriti!
  • Biberon e ciucci.
  • Termometro per neonati
  • Borsetta dell’acqua calda (in inverno, da riempire con acqua calda ma non bollente per non scottare il piccolo!

Poi sarà la volta di acquisti più importanti in termini economici. Se non doveste essere voi i genitori, ovviamente, non sarà necessario impegnarvi a tal punto, ma ovviamente si tratterebbe di regali molto apprezzati e molto utili! Dunque, stabilito uno di questi regali il consiglio è quello di avvisare la mamma in modo tale che non si ritrovi ad avere dei doppioni nel corredino. Ad ogni modo, che si tratti di culle, passeggini o altro esistono varie marche e prezzi tra i quali poter spaziare. Ciò che vi servirà sarà:

  • Culla
  • Passeggino
  • Seggiolino per auto
  • Seggiolone da tavola
  • Il sacco nanna
  • Marsupio o fascia per neonati

E invece, per garantire qualche coccola in più al bambino, vediamo con cosa possiamo divertirci:

  • Una copertina, anche magari fatta a mano, che potrebbe avere decorazioni come pupazzetti o merletti
  • La sdraietta, ossia una specie di piccolo dondolo automatico dove il bambino può sdraiarsi. Sedendovici su,  qui il vostro piccolo sarà cullato con un meccanismo automatico di vibrazione che lo aiuterà, stimolandogli il sonno ma soprattutto liberandovi dal dolore alle braccia nel cercare di farlo addormentare, senza comunque perderlo d’occhio!
  • Giocattoli per la dentizione, sono morbidi ed in gomma o caucciù. Sono preferibili quelli da mettere in freezer che danno sollievo al bimbo nel momento in cui metterà i dentini.
  • Collana per giocare o per la dentizione, che pare che abbia il potere di rilassare il piccolo durante l’allattamento, da far indossare alla mamma che così eviterà che il piccolo, ad esempio, le tiri i capelli!

Cosa Evitare in un Corredino per il Neonato

Naturalmente, insieme alle cose che non devono mancare nel corredino dovevamo venire al nocciolo di questo articolo, ossia quali sono invece le cose da evitare in un corredino. Innanzitutto, domandatevi quando arriverà il bambino: nascerà in inverno oppure in estate? A seconda del suo mese di nascita, il corredino avrà esigenze diverse. Nel corredino estivo saranno prediletti altri tagli d’abiti e materiali come cotone o lino rispetto, ad esempio, a quelli del corredino invernale che invece prevederà materiali più pesanti come la ciniglia o il pile.

Inoltre, cercate di essere d’aiuto non solo con i regali ma, magari, anche dando una mano in casa! Specie se si tratta del primogenito, spesso i neogenitori non sanno come destreggiarsi tra tutte le attenzioni che dedicano al piccolo, la casa ed il lavoro!

Share

Potrebbe interessarti anche