Magari sei già incinta da qualche mese e stai vivendo uno dei periodi più belli ed intensi della tua vita. Il tuo bambino nascerà tra poco e la tua vita è cambiata radicalmente: le tue priorità, i tuoi ritmi e le tue abitudini, ma soprattutto il tuo fisico!

Anche se non abbiamo messo su tantissimo peso nonostante la gravidanza, magari seguendo una corretta alimentazione, guardandoci allo specchio possiamo ritenere la nostra figura paffuta, sgraziata e decisamente più tozza di prima. Qualche chilo in più c’è sempre, tra la gravidanza e la ritenzione idrica che ci fanno sentire gonfie ed appesantite. In realtà una donna incinta è pronta a sbocciare ed è possibile mantenere il proprio stile anche in questa condizione, nonostante il pancione. Vediamo assieme come camuffare i chiletti di troppo senza dimenticare di valorizzare il nostro pancione per ricordare al massimo uno dei momenti più belli della nostra vita!

Quali sono dunque i migliori outfit pre-maman per avere un look da star anche quando siamo in dolce attesa? Vediamo assieme i look migliori per il momento più emozionante della nostra vita!

Come vestirsi in gravidanza

L’idea di base per il guardaroba di una donna incinta è quella di stratificare. Infatti, diversamente dal corredino, l’abbigliamento della donna incinta non è soggetto al cambiare delle stagioni. La base dovrà essere estiva: in questo modo, aggiungendo sempre più strati i look i potranno adattare a qualsiasi stagione, indipendentemente dal momento della nascita del nostro bambino.

Inoltre, fate molta attenzione alle fantasie! Se ben scelte, infatti, aiutano a nascondere i difetti e valorizzare le giuste rotondità. Infatti, in gravidanza non bisogna per forza optare per un guardaroba basic: ruches, merletti, cuciture e giochi di tessuti possono liberamente essere utilizzati nella zona della pancia. Generalmente, è meglio scegliere fantasie a trama fitta che sono da preferire a quelle a trama larga che invece dilatano ed appiattiscono la figura.

Ad ogni modo, in gravidanza non saremo subito equipaggiate con il pancione! Infatti, vediamo come cambiano gli abbinamenti nel corso dei diversi trimestri fino all’arrivo del nostro bambino.

Primo trimestre: come vestirsi

Durante quest’arco di tempo di solito la pancia è ancora molto piccola e poco accennata, e spesso e volentieri non ci si accorge nemmeno subito di essere incinte! Tra gli outfit più indicati vediamo joggers morbidi in vita per uno stile più sportivo, magari abbinati ad una t-shirt monocromatica o con slogan, mentre per un look più classy potremo provare con dei vestiti avvolgenti o dalla silhouette a trapezio. Via libera inoltre a camicie lunghe, tuniche, top ed abiti in stile impero.

Secondo e terzo trimestre: come vestirsi

In questo periodo si può iniziare a pensare di investire in vestiti pre-maman, ad esempio un paio di jeans con la fascia in vita, che sono un capo pratico che può accompagnarci per tutto il periodo della gravidanza! Il jeans come ben sappiamo è un capo versatile, abbinato con un top a fantasia o una maglia a tinta unita è un outfit semplice ma d’effetto, che riuscirà a farci sentire facilmente a nostro agio. In alternativa, ai jeans si possono preferire leggings o fuseaux pre-maman a vita bassa abbinati a maglie lunghe ma aderenti, per evitare l’effetto oversize che ci farebbe apparire più ingombranti di quanto non siamo in realtà! Del trimestre precedente possiamo riutilizzare gli abiti a trapezio, se non sono ancora troppo stretti, e pollice in su per i vestiti in stile impero, purché siano in colori neutri.

I capi immancabili per il guardaroba pre-maman

Di sicuro potremo riutilizzare molti dei vestiti che avevamo già prima della nostra gravidanza, ma comunque i capi che non dovranno mai mancare nel nostro guardaroba saranno:

    • Jeans con fascia contenitiva
    • Top e magliette in colori neutri
    • Tubini elastici al ginocchio, per evidenziare la silhouette ma non tenendo la pancia troppo costretta
    • una gonna nera elastica
    • cardigan maxi
    • maglioni oversize
    • abiti larghi
    • abiti a trapezio
    • abiti in stile impero
    • leggings
    • accessori: non dimentichiamoci che essere incinte non vuole affatto dire rinunciare alla bellezza! Che si tratti di sciarpe o cappelli ma anche gioielli, date spazio alla vostra fantasia per sentirvi eleganti e femminili anche col pancione!

A questo proposito, parliamo nel dettaglio anche dei look da sera pre-maman, per non farci cogliere impreparate anche quando usciremo la sera.

Look da sera pre-maman

Chi l’ha detto che con la gravidanza non si può essere sexy ed eleganti? Perché, soprattutto, dovremmo mortificarci con abiti scarni e senza decorazioni quando potremmo tranquillamente optare per outfit che potrebbero davvero farci sentire come delle dive? Ci si può sentire reginette della scena anche con il pancione!

L’abito lungo

Adatto a diversi tipi di cerimonie, l’abito lungo è un imperativo per le donne col pancione: perché non scegliere un modello sexy ed elegante, magari monospalla con dettagli preziosi e taglio stile impero, per ricordare un po’ lo stile delle dee greche? Facciamo attenzione al colore: no a colori sgargianti e chiari che potrebbero non essere indicati ad un evento serale. Optiamo per tinte pastello e colori neutri, ma primo tra tutti è il nero, magari ravvivato da una spilla sul fianco o sulle spalle. Via libera poi a giacche e blazers in tinta per un tocco di eleganza in più e per rimanere protette col fresco della notte.

Inoltre, se non vi sembrano troppo scomodi, portate un bel paio di scarpe col tacco! Che siano tronchetti o decolleté, purché si intonino con il vestito.

Assieme al nero, i colori più gettonati sono il verde scuro, il verde petrolio, il blu notte ed il borgogna. Sceglieteli in base alla vostra carnagione!

E che dire di pizzo e merletti? Ormai sono stati sdoganati e possiamo vederli davvero ovunque: se siete amanti del genere, potreste optare per un abito al ginocchio con le maniche a tre quarti in pizzo che fascia il pancione senza costringerlo, magari da accompagnare ad un cappotto in stile vintage dalle tonalità pastello come il rosa antico o il grigio chiaro.

Insomma, essere incinte non è sinonimo di non essere fashion! La gravidanza di sicuro non sarà facile, ma sarà sempre una delle esperienze più importanti della nostra vita. Attraversiamola con tutto lo stile che ci distingue!

Share

Potrebbe interessarti anche